Centro Professionale Europeo Leonardo
Unione Europea - Fondo Sociale Europeo

UNIONE EUROPEA
Fondo Sociale Europeo

Repubblica Italiana
Regione Autonoma della Sardegna

Assessorato del Lavoro, Formazione Professionale,
Cooperazione e Sicurezza Sociale

Alta Formazione: la vera notizia


di

Un altro fine settimana caldo per l’Alta Formazione in Rete.

La prima pagina del sito della Regione Autonoma della Sardegna riporta oggi una bella notizia: l’Assessorato del Lavoro ha individuato cinque nuovi beneficiari dei voucher per la frequenza dei corsi inclusi nel catalogo interregionale dell’Alta Formazione (link).

Gli interessati possono consultare la Determinazione n. 705/153 del 9 novembre 2011, che individua tre nuovi beneficiari dalla “graduatoria n. 3”, relativa alla l. 236/1993, e la Determinazione n. 706/154 del 9 novembre 2011, che individua due nuovi beneficiari dalla “graduatoria n. 2”, relativa alla l. 53/2000.

Ma la vera notizia è un’altra, forse sfuggita all’estensore del breve comunicato comparso sul sito, e non è una notizia da poco: l’art. 4 della Determinazione n. 706/154 prevede che

è disposto, a valere sulle somme residue assegnate, con i Decreti del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali del 10 maggio 2006 n°107/Segr/2006, e del 7 maggio 2007 n°40/Cont/V/2007 alla Regione Sardegna per l’attuazione di iniziative di formazione nell’ambito della L.236/1993, il finanziamento delle 708 istanze dei lavoratori e delle lavoratrici inseriti nella graduatoria della L. 53/2000 che sono risultati ammessi ma non finanziabili per esaurimento di fondi sulla medesima legge.

In altre parole, la Determinazione rifinanzia tutta la graduatoria della 53/2000 (attingendo, con elegante soluzione giuridica, ai fondi della 236/1993).

Sono ben 708 i candidati che vedranno finanziata la propria richiesta di voucher, e attendono con ansia il successivo atto con cui saranno disposti gli impegni sulla base delle risorse disponibili.


Condividi su Facebook