Centro Professionale Europeo Leonardo
Unione Europea - Fondo Sociale Europeo

UNIONE EUROPEA
Fondo Sociale Europeo

Repubblica Italiana
Regione Autonoma della Sardegna

Assessorato del Lavoro, Formazione Professionale,
Cooperazione e Sicurezza Sociale

Turismo oltre le barriere: prove superate per tutti i corsisti.


di

dentro

 

Lo stress dell’esame lascia il posto ai sorrisi. Le prove sono state superate da tutti e dodici gli allievi del corso «Tecnico della progettazione, definizione e promozione di piani di sviluppo turistico e promozione del territorio» e con votazioni superiori al novanta su cento. La certificazione è arrivata al termine di un percorso di formazione intenso fatto di seicento ore in aula ma anche di ottanta ore di stage portato a termine in importanti realtà sarde attive nel turismo.

Gli esami si sono svolti dal 9 all’11 dicembre 2015 davanti alla Commissione d’esame composta da un Funzionario dell’Assessorato regionale del lavoro e della formazione professionale, dai rappresentanti del Ministero del Lavoro, della Pubblica Istruzione, delle Organizzazioni datoriali e da due docenti del corso: Antonello Floris e Veronique Aledda. Al termine degli esami è stato consegnato un Certificato sostitutivo di qualifica, subito utilizzabile nel mercato del lavoro nell’attesa del rilascio del diploma ufficiale da parte della Regione Sardegna.

Il turismo oltre ogni barriera

Il corso, finanziato dal POR FSE Sardegna 2007-2013 (Asse II – Occupabilità) nell’ambito del progetto Ma.Ci.S.Te, si inseriva all’interno di un progetto integrato di politiche attive per il lavoro. Al percorso di studio, nato con l’obiettivo di formare professionisti in grado di soddisfare le esigenze di marketing e promozione delle imprese turistiche, è stato dato un taglio molto particolare prestando grande attenzione al mondo delle disabilità e delle persone diversamente abili che costituiscono una base importante di fabbisogno da soddisfare anche per le peculiarità ambientali della nostra isola.

Come detto, i dodici allievi hanno affinato la loro preparazione grazie agli stage fatti alla coop. GEA Ambiente di Capoterra, negli uffici di Su viaggiadori di Sardara, all’associazione Diversamente ONLUS di Cagliari, all’associazione culturale Arteficio sempre a Cagliari, alla COP TUR di Pula, alla TIAMAT viaggi di Oristano e a Sardegna in Miniatura a Tuili.

Sito welcome

Ora si passa alla prova dei fatti, anche se qualche passo nella giusta direzione i corsisti lo hanno già fatto: dai laboratori e dalle tante ore trascorse in aula è nato welcometosardinia.org, un sito internet che si propone di diventare un vero e proprio portale per la valorizzazione dell’Isola, delle sue bellezze e delle sue tante attrazioni. Un progetto sul quale gli ormai ex allievi del Centro Professionale Europeo «Leonardo» potranno continuare a lavorare. Da domani però, oggi si festeggia…anche con il giusto saldo delle competenze liquidate dall’Agenzia.


Condividi su Facebook