Centro Professionale Europeo Leonardo
Unione Europea - Fondo Sociale Europeo

UNIONE EUROPEA
Fondo Sociale Europeo

Repubblica Italiana
Regione Autonoma della Sardegna

Assessorato del Lavoro, Formazione Professionale,
Cooperazione e Sicurezza Sociale

Partono i nuovi corsi per Addetto alla rimozione e smaltimento dell’amianto

I corsi si svolgeranno a Cagliari e Borore in regime di autofinanziamento


di

Corsi per Addetto alla rimozione e smaltimento dell'amianto
Per anni l’amianto ha trovato mille applicazioni nell’industria e in edilizia: serbatoi per l’acqua, tubi per acquedotti e fognature, canne fumarie, pavimenti, lastre di copertura, intonaci, tessuti… Eppure si tratta di una tra le sostanze più pericolose e devastanti (per l’ambiente e per la salute umana) mai utilizzate nell’epoca moderna.

Dal 1994 è vietata la produzione e vendita di prodotti contenenti amianto. Resta il problema dell’amianto ancora presente nell’ambiente che ci circonda: questi manufatti, se degradati o deteriorati, rappresentano un grave rischio non solo per il lavoratore, ma anche per la popolazione.

La situazione è grave, dal punto di vista sanitario e ambientale, e richiede interventi specifici attuati da personale adeguatamente formato. I nuovi corsi per «Addetto alla rimozione e smaltimento dell’amianto» si propongono di formare le figure incaricate delle attività di bonifica e della direzione dei lavori negli interventi di rimozione o bonifica dell’amianto, che richiedono la rigorosa applicazione delle misure di sicurezza e delle procedure previste dal piano di lavoro o dalla notifica di cui all’art. 250 del D.Lgs. 81/08.

Si tratta di due aree di intervento distinte: quella operativa, per la quale proponiamo un corso di 30 ore, e quella gestionale, che prevede una formazione della durata di 50 ore. Le figure professionali sono previste già dall’art. 10 del DPR 08.08.1994 e dall’art. 10 della Legge 257/92. La frequenza dei corsi e il superamento dell’esame finale di fronte a una commissione regionale permettono di acquisire il titolo abilitante.

Lo standard formativo di riferimento è precisato nella Legge regionale n. 22 del 16.12.2005 – Direttive regionali per la protezione, decontaminazione, smaltimento e bonifica dell’ambiente ai fini della difesa dei pericoli derivanti dall’amianto – Cap. 11: Formazione degli addetti alla manutenzione, bonifica, smaltimento di materiali contenenti amianto (Delibera G.R. n.32/5 del 2008)

Il corso garantisce un’idonea conoscenza dei contenuti previsti dallo standard formativo, nonché l’acquisizione di una professionalità che consenta di operare nella piena consapevolezza dei rischi connessi alla manipolazione dell’amianto, applicando le idonee procedure operative e le opportune misure di prevenzione e protezione.

I corsi si svolgeranno nei nostri poli didattici di Cagliari e Borore.  I partecipanti saranno dotati delle attrezzature di sicurezza e dei DPI necessari per l’espletamento dell’attività.


Schede dei corsi


 Compila il modulo online per la richiesta di informazioni


 


Condividi su Facebook