Centro Professionale Europeo Leonardo
Unione Europea - Fondo Sociale Europeo

UNIONE EUROPEA
Fondo Sociale Europeo

Repubblica Italiana
Regione Autonoma della Sardegna

Assessorato del Lavoro, Formazione Professionale,
Cooperazione e Sicurezza Sociale

Il 26 e il 27 novembre le prove orali del corso OSS

La fase conclusiva delle selezioni si svolgerà presso l’ITC Satta di Nuoro


di

È finalmente giunto il momento della prova orale per il corso di Operatore Socio Sanitario, finanziato dalla Provincia di Nuoro nell’ambito del Piano di Formazione 2011/2012. Con un leggero ritardo, dovuto alla efficace programmazione della terza e ultima parte della selezione, e ad alcune valutazioni in autotutela dell’Agenzia (che ha deciso di ammettere alla prova orale anche i candidati residenti fuori dalla provincia di Nuoro che potrebbero raggiungere i 60/100).

Iniziamo dalla sede: i colloqui si svolgeranno nel Polo didattico nuorese dell’Agenzia ubicato presso l’ITC «Satta» in località Biscollai a Nuoro, nelle immediate vicinanze dell’Ospedale San Francesco (vedi mappa). La delocalizzazione deriva dal fatto che allo stato attuale la sede corsuale di Sorgono è in fase di perfezionamento mentre quella di Nuoro è operativa da tempo, con tanto di aula sanitaria attrezzata.

Le date di convocazione: le prove orali si svolgeranno mercoledi 26 e giovedi 27 novembre 2014 e si articoleranno secondo il calendario allegato. NON è prevista alcuna possibilità di spostamento dell’orario di convocazione. I candidati dovranno presentarsi muniti di documento di identità.

L’assenza al colloquio verrà considerata come espressa rinuncia alla conclusione della selezione. Non potranno essere ammessi candidati che posticipino o anticipino la presenza in orari differenti rispetto a quelli di convocazione.

Ricordiamo infine l’obbligo di documentare i servizi prestati sulla base della normativa prevista per la partecipazione al corso. La documentazione verrà richiesta preliminarmente all’ammissione alla frequenza. Nel caso in cui non vengano confermati i requisiti previsti, il candidato verrà depennato dalla graduatoria, ove non sussistano più gravi irregolarità per cui si imponga la segnalazione all’Autorità Giudiziaria.


Consulta il calendario delle convocazioni


Condividi su Facebook