Centro Professionale Europeo Leonardo
Unione Europea - Fondo Sociale Europeo

UNIONE EUROPEA
Fondo Sociale Europeo

Repubblica Italiana
Regione Autonoma della Sardegna

Assessorato del Lavoro, Formazione Professionale,
Cooperazione e Sicurezza Sociale

Il 9 giugno 2012 le prove pratiche per il corso di Operatore tecnico subacqueo


di

La prima parte della selezione per il corso di Operatore tecnico subacqueo è conclusa.  Entro il termine del 30 aprile 2012  sono pervenute 153 domande di cui 152 valutabili e 1 non ammissibile in quanto spedita fuori termine.

Il punteggio della graduatoria provvisoria è stato attribuito tenendo conto di alcuni precisi elementi:

1. anzianità di iscrizione alle liste di collocamento

ANZIANITÀ

PUNTI

meno di due anni

5

tra due e cinque anni

8

più di cinque anni

10

2. voto riportato o dichiarato nel titolo di studio necessario per l’ammissibilità (nell’ipotesi di votazione non espressa è stato attribuito il voto minimo della sufficienza)

VOTAZIONE

PUNTI

sufficiente

0

discreto

3

buono

5

distinto

8

ottimo

10

3. ulteriori titoli professionali e/o di settore attinenti al corso

TITOLO

PUNTI

Certificato capacità natatoria

0

Brevetto apnea I° / II° livello

5

Brevetto bagnino

10

Rescue diver

20

Aiuto istruttore

25

Istruttore

30

Non sono state  ammesse istanze incomplete dei dati sopraindicati (CSL e titolo di studio) o prive del certificato di capacità natatoria rilasciato da una struttura riconosciuta.

Le graduatorie elaborate secondo questi criteri vengono diffuse  sul questo sito internet per consentire eventuali obiezioni che dovranno essere inoltrate all’Ente entro il giorno 9 giugno 2012 .

Resta fermo che l’ammissione alla frequenza sarà comunque subordinata alla produzione dell’esito positivo della visita medica di cui al D.M. Marina Mercantile 13.01.1979.

In sostanza, tutti gli aspiranti che si ritrovano inseriti in graduatoria, risultano in possesso dei requisiti preliminari d’accesso ma, per ragioni di operatività e di economia si ritiene di ammettere  alla seconda parte della selezione solo 54 aspiranti (16 femmine e 38 maschi).

Nell’ipotesi che detti aspiranti non superino le prove, si procederà per scorrimento della graduatoria.


CONSULTA LA GRADUATORIA:

CONSULTA GLI ORARI DI CONVOCAZIONE E IL REGOLAMENTO:


Condividi su Facebook