Centro Professionale Europeo Leonardo
Unione Europea - Fondo Sociale Europeo

UNIONE EUROPEA
Fondo Sociale Europeo

Repubblica Italiana
Regione Autonoma della Sardegna

Assessorato del Lavoro, Formazione Professionale,
Cooperazione e Sicurezza Sociale

Nota stampa


di
Interventi formativi rivolti ai beneficiari di ammortizzatori sociali in deroga.

L’assessore del Lavoro, Franco Manca, e i rappresentanti delle otto Province sarde si sono seduti attorno al Tavolo anticrisi per discutere degli interventi previsti dalle Linee guida della Regione in materia di politiche attive del lavoro. Tali linee, approvate con una deliberazione della Giunta regionale dello scorso 25 marzo, si stanno traducendo in fatti concreti attraverso una serie di incontri operativi che consentiranno ai Centri servizi per il lavoro provinciali (CSL) di accompagnare i lavoratori delle imprese in crisi nei percorsi di politica attiva del lavoro.

Nel corso dell’incontro è stato illustrato, tra l’altro, il Catalogo dell’offerta formativa messo a disposizione dei CSL. Ciascun lavoratore, attraverso il Patto di servizio, si impegna a partecipare, durante il periodo in cui beneficia dei trattamenti di indennità in deroga, ad un pacchetto di interventi di politica attiva proporzionati alla propria specifica condizione, definiti da un apposito Piano di azione individuale (Pai).

Spetterà ai CSL l’erogazione dei servizi al lavoro (per esempio l’orientamento e il bilancio di competenze), insieme all’individuazione di un percorso formativo specifico per ciascun lavoratore in base alle esigenze di quest’ultimo, sia in termini di opportunità lavorative sia in termini di durata del periodo di sospensione dal lavoro.


Condividi su Facebook