Centro Professionale Europeo Leonardo
Unione Europea - Fondo Sociale Europeo

UNIONE EUROPEA
Fondo Sociale Europeo

Repubblica Italiana
Regione Autonoma della Sardegna

Assessorato del Lavoro, Formazione Professionale,
Cooperazione e Sicurezza Sociale

Progetto «L.i.b.e.c.c.i.o.»: riaperti i termini per l’edizione di Carbonia

E' possibile fare domanda sino al 20 settembre. La nuova selezione andrà a coprire i pochi posti ancora disponibili.


di

Al fine di coprire i posti ancora a disposizione al termine delle selezioni, la Regione Sardegna ha autorizzato la Fondazione Leonardo alla riapertura dei termini di presentazione delle domande per il Progetto «L.i.b.e.c.c.i.o.» – Edizione di Carbonia.

E’ possibile dunque fare domanda di ammissione fino alle ore 21.30 di mercoledì 20 settembre 2017.
Possono presentare istanza di partecipazione anche coloro che hanno già fatto domanda per la sede di Cagliari.


Come fare domanda

Le modalità di presentazione delle candidature rimangono invariate:

Per procedere all’iscrizione occorre presentare la domanda di partecipazione (disponibile qui), o che può essere richiesta via e-mail all’indirizzo: corsi.libeccio@cpeleonardo.it o reperita tramite il canale Telegram® @FondazioneLeonardo

Tale domanda di partecipazione deve essere compilata in tutte le sue parti, datata e firmata per esteso. Il modulo dovrà essere accompagnata dalla seguente documentazione:

  • Fotocopia fronte/retro del documento di identità in corso di validità
  • Fotocopia della tessera sanitaria in corso di validità
  • Scheda anagrafica aggiornata rilasciata dal Centro per l’Impiego

Il plico contenente la documentazione elencata potrà essere spedito:

  • Tramite Raccomandata A/R all’indirizzo: Fondazione Leonardo, Via Dante n° 254 – scala L, 09128 Cagliari;

O, alternativamente inviato:

  • Tramite PEC all’indirizzo: cpeleonardo@pec.it

Si precisa che la nuova prova di selezione andrà a completare la graduatoria precedente: fatte salve eventuali rinunce da parte loro, coloro che sono risultati ammessi in seguito alla prova di selezione del 2 settembre 2017 mantengono quindi il proprio diritto di prendere parte alle attività del progetto «L.i.b.e.c.c.i.o.».


Condividi su Facebook