Centro Professionale Europeo Leonardo
Unione Europea - Fondo Sociale Europeo

UNIONE EUROPEA
Fondo Sociale Europeo

Repubblica Italiana
Regione Autonoma della Sardegna

Assessorato del Lavoro, Formazione Professionale,
Cooperazione e Sicurezza Sociale

Tecnico del marketing turistico


di
Titolo del Progetto  Tecnico del marketing turistico
Data inizio prevista Maggio 2011
Data fine prevista Marzo 2012
Sede di svolgimento Nuoro / Borore (in ragione delle adesioni pervenute)
Stage e Tirocinio Sono previste attività esterne presso Aziende di settore

OBIETTIVO

Il corso è finalizzato alla formazione di figure capaci di inserirsi delle diverse tipologie di aziende turistiche con ruoli e mansioni a livello tecnico-dirigenziale. Il Tecnico del  marketing turistico avrà una perfetta conoscenza della tecnica alberghiera, in particolare dal punto di vista commerciale e della comunicazione, una buona proprietà di linguaggio, ottime capacità comunicative unite a doti di gentilezza e cortesia. Parlerà correttamente almeno una lingua straniera e disporrà delle conoscenze per l’utilizzo dei supporti informatici. Pertanto il Tecnico del marketing turistico sarà in grado promuovere forme di turismo sostenibile e accessibile, con l’intento di valorizzare il territorio, la sua cultura e le sue potenzialità di sviluppo socio-economico. Avrà quindi le capacità per aiutare le imprese del settore a posizionarsi su uno scenario competitivo globale, afferrando le opportunità offerte da questa fetta di mercato e da una domanda al momento ancora inevasa. Le conoscenze acquisite forniranno all’addetto al marketing turistico gli strumenti per poter pianificare la domanda e l’offerta turistica, mediante acquisizione delle informazioni su infrastrutture, sui servizi disponibili, sulla posizione geografica, sui fattori naturali e culturali a disposizione. Sarà in grado di realizzare indagini di mercato sui concorrenti (prodotti, carenze, punti di forza), di studiare il comportamento del consumatore, di attuare indagini sulle preferenze turistiche, di sondare le esigenze dei potenziali clienti. Inoltre, il Tecnico del  marketing turistico disporrà delle conoscenze per promuovere l’offerta turistica, stipulare accordi con fornitori di servizi (biglietterie, strutture ricettive, etc), redarre piani finanziari e di investimento. Quindi il Tecnico del  marketing turistico si porrà come una figura importante all’interno soprattutto dei grandi Tour Operators, per la sua capacità di interagire in modo competente con i clienti, di interpretare correttamente le specifiche esigenze, di promuovere iniziative che sappiano valorizzare le risorse del patrimonio locale e di attivare strategie volte all’incremento dei flussi turistici, nel rispetto dei principi dello sviluppo sostenibile.

FIGURA PROFESSIONALE

Il Tecnico del  marketing turistico collabora strategicamente e operativamente alle attività di marketing fino alla definizione del piano di comunicazione, avvalendosi di innovative tecniche di pianificazione. Coadiuva le attività di promozione e commercializzazione dell’offerta turistica sui mercati locali, nazionali e internazionali. Dispone delle competenze tecniche necessarie all’avvio di attività imprenditoriali.

TITOLO MINIMO DI AMMISSIONE

Diploma di istruzione secondaria

ORE CORSUALI PREVISTE

600

NUMERO ALLIEVI AMMISSIBILE

15

MODALITÀ DI AMMISSIONE

  • Colloqui attitudinali e motivazionali
  • Valutazione dei titoli

DESCRIZIONE SINTETICA DELLA PROVA

Una volta individuato il bacino d’utenza e raccolte le domande di adesione,  un team  di esperti (attraverso un colloquio motivazionale e attraverso la valutazione dei titoli pregressi dei candidati) evidenzierà le qualità peculiari degli aspiranti allievi, in particolare:

  • Le abilità di carattere tecnico;
  • Le inclinazioni professionali e le motivazioni personali;
  • Livello culturale;
  • Le aspettative rispetto al percorso formativo che si andrà a svolgere ;
  • Il grado di adattabilità e flessibilità all’interno di un percorso di gruppo.

Effettuata la selezione verranno inseriti nel corso i 15 candidati che avranno ottenuto il punteggio più alto.
Il punteggio minimo per poter accedere al corso sarà 60/100; Il 50% del punteggio sarà attribuito dalla valutazione dei titoli pregressi, mentre il restante 50 % dalla valutazione del colloquio motivazionale.
Nel rispetto del principio delle pari opportunità il 50% dei posti disponibili sarà dedicato alle donne.
Tale fase verrà gestita dal Centro Professionale Europeo Leonardo in collaborazione con un team di provata esperienza, esperti in selezioni attitudinali e interventi motivazionali
 


Scarica la domanda (in formato pdf compilabile)

Leggi il bando di concorso


Condividi su Facebook