Centro Professionale Europeo Leonardo
Unione Europea - Fondo Sociale Europeo

UNIONE EUROPEA
Fondo Sociale Europeo

Repubblica Italiana
Regione Autonoma della Sardegna

Assessorato del Lavoro, Formazione Professionale,
Cooperazione e Sicurezza Sociale

Tecnico della bonifica di siti inquinati


di
Titolo del Progetto Tecnico della bonifica di siti inquinati
Data inizio prevista Febbraio 2011
Data fine prevista Febbraio 2012
Sede di svolgimento Cagliari, Viale Poetto 312
Stage e Tirocinio Sono previste attività esterne presso Aziende di settore

OBIETTIVO

I temi della salvaguardia dell'ambiente e la necessità di un maggiore monitoraggio dei livelli di inquinamento nell'area industriale costituiscono uno dei grossi problemi del territorio di Sarroch ma possono ora diventare l’occasione di sviluppo per professionalità da collocare immediatamente sul mercato del lavoro.
I recenti fatti di cronaca che hanno spesso annotato il superamento della soglia di sicurezza per le emissioni di idrogeno solforato, inducono a una profonda riflessione che parte da come l'avvento dell’industria in passato abbia rappresentato anche un'occasione importante di sviluppo per la Sardegna soprattutto ora che si parla di un modello di sviluppo possibile basato sull'identità e sui beni culturali della nostra regione.
Per quanto riguarda l'ambiente, la Regione Sardegna ha varato il Piano di assetto idrogeologico, il Piano regionale per l'energia e l'ambiente, il Piano per la risorsa idrica, il Piano di tutela delle acque, il Piano della qualità dell'aria.
Tutti strumenti di indirizzo legislativo che dovranno essere applicati da professionisti di settore fortemente motivati e altamente qualificati, tenendo anche in considerazione la bonifica dei siti contaminati da amianto, per i quali sono già in corso le attività di mappatura e censimento e gli interventi urgenti di bonifica di edifici pubblici e di impianti idrici. Nel prossimo biennio saranno inoltre avviati gli interventi di finanziamento per la bonifica delle aree private. Aspetti che confermano le opportunità di lavoro per tecnici qualificati.
Il Corso per «Tecnico della bonifica di siti inquinati» ha l’obiettivo di formare i partecipanti sulla procedura di bonifica dei siti inquinati, secondo un approccio pratico. Il Tecnico della bonifica dei siti inquinati opera come dipendente o come libero professionista presso le A.R.P.A. (Agenzie Regionali per la Protezione Ambientale), l'Agenzia Nazionale per la Protezione Ambientale e per i Servizi Tecnici e presso enti e aziende che si occupano di bonifica di siti inquinati.

FIGURA PROFESSIONALE

Il Tecnico per la bonifica di siti inquinati progetta, coordina e segue tutte le indagini con l'obiettivo di individuare la fonte di inquinamento o gli agenti inquinanti di un sito. Si occupa di aree che hanno ospitato attività industriali per la produzione di sostanze pericolose o attività di servizio quali depositi di idrocarburi, zone interessate da trattamento e smaltimento dei rifiuti non regolamentati, aree marine o terrestri dove sono avvenuti sversamenti accidentali di sostanze inquinanti.
Cura e registra gli aspetti più importanti delle indagini. Comprende la situazione naturale presente nelle sue varie matrici ambientali; individua le sostanze contaminanti, le loro concentrazioni e la loro pericolosità, il danno prodotto e il rischio.
Opera al fine di impedire la diffusione della contaminazione nel suolo e nelle altre matrici ambientali. Definisce la disponibilità dell'utilizzo futuro di tali aree a nuove attività, ripristinando, per quanto possibile, la situazione preesistente.
Verifica e valuta l'efficacia delle soluzioni tecniche proposte.
Ha solide conoscenze di chimica, biologia, ecologia e scienze della terra. Conosce le modalità di gestione delle problematiche relative alle bonifiche e la legislazione del settore.
Sa valutare il rischio e i costi sia delle tecnologie sia delle operazioni di bonifica. Sa utilizzare il GIS e le banche dati del settore. E' in grado di realizzare la caratterizzazione e il modello fisico del sito.
Sa lavorare nei luoghi oggetto di bonifica, è capace di analisi e di sintesi e di precisione. E' orientato al problem solving ed è in grado di cooperare con professionisti di diversi settori.

TITOLO MINIMO DI AMMISSIONE

Diploma – Laurea triennale

ORE CORSUALI PREVISTE

800

NUMERO ALLIEVI AMMISSIBILE

15 (priorità per i residenti nel Comune di Sarroch)


Scarica la domanda (in formato pdf compilabile)

Leggi il bando di concorso

 


Condividi su Facebook