Centro Professionale Europeo Leonardo
Unione Europea - Fondo Sociale Europeo

UNIONE EUROPEA
Fondo Sociale Europeo

Repubblica Italiana
Regione Autonoma della Sardegna

Assessorato del Lavoro, Formazione Professionale,
Cooperazione e Sicurezza Sociale

Tecnico hardware


di
Titolo del Progetto Tecnico hardware
Data inizio prevista Febbraio 2011
Data fine prevista Febbraio 2012
Sede di svolgimento Viale Poetto 312, Cagliari c/o CPE Leonardo – Istituto Tecnico Industriale Statale «G. Marconi», via Mercalli, 1 – Cagliari (per la parte pratica e i laboratori)

OBIETTIVO

L’obiettivo del corso è quello di introdurre al mondo delle tecnologie informatiche, con particolare riferimento all`assemblaggio e all`installazione di hardware su personal computer.
Particolare attenzione verrà conferita alla teoria del funzionamento dei computer, alle tecniche di manutenzione e all`uso di tecnologie particolari come ad esempio RAID, competenze fondamentali del Tecnico hardware.
Il percorso formativo fornirà quindi le conoscenze di base dell'informatica e dell'architettura di un Pc con i relativi dispositivi, comprese le competenze teoriche e pratiche per installare e configurare le componenti hardware e software, i device multimediali, le stampanti e le periferiche SCSI.
Inoltre verranno impartiti insegnamenti relativi al supporto e risoluzione di problemi relativi all'hardware, al software e periferiche.
L’obiettivo dell’intervento formativo sarà quindi anche quello di fornire un approccio organico alle problematiche complesse dei sistemi hardware, attraverso l’acquisizione di capacità di approccio metodologico, supportato dagli strumenti più aggiornati per l’ installazione, configurazione e ordinaria
fornendo adeguate capacità nella riparazione e nell’aggiornamento delle apparecchiature informatiche (personal computer, notebook, stampanti, ecc.), presenti all’interno della propria azienda o presso il cliente.
Per quanto concerne la riparazione, la figura che di solito non si limiterà a sostituire i componenti non funzionanti piuttosto che ripararli ma, rilevato il malfunzionamento nella postazione, dovrà individuare dapprima a cosa questo sia dovuto e, una volta individuato il pezzo difettoso, procedere alla sua sostituzione.
Particolare attenzione del corso sarà riservata alla valutazione di opportunità sulla sostituzione di eventuali apparecchiature obsolete con altre più recenti. Se infatti le prestazioni di un computer non soddisfano più le aspettative dell’utente, il Tecnico hardware deve verificare se sia necessaria la sostituzione di tutto il PC o se sia sufficiente quella di alcuni componenti. Nell’ultima ipotesi, è il Tecnico hardware che individua i pezzi da cambiare per poi sostituirli; nella maggior parte dei casi è lo stesso Tecnico che cura l’acquisto del materiale.

FIGURA PROFESSIONALE

Il Tecnico hardware conosce la struttura interna dei PC, conosce le varie architetture ed i vari tipi di memoria, bus, schede, supporti magnetici, supporti ottici, schede grafiche e sonore, stampanti, modem, scanner ed altre periferiche.
Sa come assemblare e disassemblare un personal computer. Sa come installare e configurare componenti hardware aggiuntivi.
E' in grado di svolgere attività di manutenzione, collaudo e assistenza sui sistemi hardware. Sa come diagnosticare e risolvere i malfunzionamenti dei pc e delle periferiche.
Conosce le varie possibilità di aggiornamento di un PC. Sa progettare, installare e configurare una rete aziendale. E' aggiornato sulle nuove tecnologie e sulle novità del mercato e sa scegliere le componenti più adatte a seconda delle esigenze.
Sa lavorare in autonomia e ha buone capacità relazionali.

TITOLO MINIMO DI AMMISSIONE

Diploma a indirizzo tecnico o titoli superiori

ORE CORSUALI PREVISTE

800

NUMERO ALLIEVI AMMISSIBILE

15


Scarica la domanda (in formato pdf compilabile)

Leggi il bando di concorso

 


Condividi su Facebook