Centro Professionale Europeo Leonardo
Unione Europea - Fondo Sociale Europeo

UNIONE EUROPEA
Fondo Sociale Europeo

Repubblica Italiana
Regione Autonoma della Sardegna

Assessorato del Lavoro, Formazione Professionale,
Cooperazione e Sicurezza Sociale

Capoterra: ecco l’elenco degli ammessi alla prova orale

Il calendario delle prove orali sarà diffuso entro la prima settimana di febbraio


di

Con la prova dell’11 dicembre 2014 si è conclusa la seconda fase di selezione per l’ammissione al corso di Operatore Socio Sanitario, finanziato dalla Provincia di Cagliari nell’ambito del Piano di Formazione 2011/2012. Viene perciò pubblicata la graduatoria contenente la sommatoria dei titoli di servizio, disoccupazione e delle prove scritte.

Si ricorda che il punteggio è stato attribuito sulla base del Regolamento del 18 settembre 2014 (diffuso nei termini di legge e comunque visionabile su questo sito), che prevedeva l’attribuzione di una valutazione sulla base dei rapporti di lavoro maturati in applicazione della Legge 162/98 e/o da altri interventi di sostegno rivolti a famiglie con a carico persone non autosufficienti, come il programma “Ritornare a casa”: 0.10 punti per ogni mese o frazione superiore ai 15 giorni di servizio continuativo e non continuativo con un massimo complessivo di 17 punti, e una valutazione sull’anzianità di disoccupazione/inoccupazione con un massimo complessivo di 8 punti.

La prima prova selettiva consisteva nella somministrazione di un questionario di valutazione delle competenze maturate nelle precedenti esperienze lavorative. Il questionario era composto da 30 domande a risposta multipla. Per ogni domanda corretta è stato attribuito 1 punto. La valutazione sommativa del test non poteva superare i 30 punti.

La seconda prova consisteva invece nella somministrazione di un test psico-attitudinale a risposta multipla volto ad accertare l’autostima, l’autoefficacia, nonché il senso di responsabilità con cui si affronta il contesto civile. La valutazione sommativa del test non poteva superare i 10 punti.

La graduatoria in pubblicazione contiene il dettaglio dei diversi punteggi e individua i 45 candidati ammessi al colloquio orale per il quale potranno essere attribuiti altri 35 punti.

Eventuali reclami dovranno pervenire esclusivamente in forma scritta, e potranno essere inviati al Centro Professionale Europeo «Leonardo», Via Dante 254 L – 09128 Cagliari o all’indirizzo cpeleonardo@pec.it entro le ore 14 del 20 gennaio 2015.

Il calendario delle prove orali sarà diffuso entro la prima settimana di febbraio esclusivamente attraverso il sito del Centro Professionale Europeo «Leonardo» all’indirizzo www.cpeleonardo.it.

Suggeriamo pertanto di consultare il sito a partire da tale data per appurare l’ora di convocazione.

L’assenza al colloquio verrà considerata come espressa rinuncia alla prosecuzione della selezione. Non potranno essere ammessi candidati che posticipino o anticipino la presenza in orari differenti rispetto a quelli di convocazione.

Si richiama l’obbligo finale di documentare i servizi prestati sulla base della normativa prevista per la partecipazione al corso. La documentazione verrà richiesta preliminarmente all’ammissione alla frequenza. Nel caso in cui non vengano confermati i requisiti previsti, il candidato verrà depennato dalla graduatoria, ove non sussistano più gravi irregolarità per cui si imponga la segnalazione all’Autorità Giudiziaria.


Scarica la graduatoria


Condividi su Facebook