Centro Professionale Europeo Leonardo
Unione Europea - Fondo Sociale Europeo

UNIONE EUROPEA
Fondo Sociale Europeo

Repubblica Italiana
Regione Autonoma della Sardegna

Assessorato del Lavoro, Formazione Professionale,
Cooperazione e Sicurezza Sociale

Piano annuale (Nuoro): il bando


di

PIANO ANNUALE DI FORMAZIONE PROFESSIONALE 2008-2009
FINANZIATO DALLA REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA

nota di affidamento n. 7646 del 09.11.2010

CORSI DI FORMAZIONE PER DISOCCUPATI E INOCCUPATI

Finalizzati al riconoscimento della Qualifica Professionale
con riconoscimento dell'indennità di frequenza e dell'eventuale indennità di viaggio

Lotto 15 – Provincia di Nuoro

SEDE CORSO/QUALIFICA LIVELLO ORE N. ALLIEVI REQUISITI
NUORO
BORORE
Tecnico di Marketing turistico 2 600 15 Diploma di istruzione secondaria
NUORO
BORORE
Agente d'affari in mediazione 2 165 15 Diploma o laurea triennale a indirizzo economico
NUORO Operatore Socio Sanitario 1 1000 23 Assolvimento obbligo scolastico
NUORO
BORORE
Tecnico dei servizi d'impresa 2 400 15 Diploma in Ragioneria o titolo equipollente
NUORO
BORORE
Tecnico di vendita e distribuzione 2 600 15 Diploma in Ragioneria o titolo equipollente
NUORO
BORORE
Tecnico disegnatore CAD e CAM 2 400 15 Rivolto a Laureati in Ingegneria, Geometri e Periti edili

I corsi sono rivolti ai disoccupati e inoccupati residenti in Sardegna e ad emigrati disoccupati/inoccupati di cui all’art.21, comma 4 della L.R. 7/1991. Tutti i candidati dovranno aver compiuto i 18 anni di età. Le domande, inviate tramite posta raccomandata a.r. o consegnate a mano, dovranno pervenire entro le ore 14.00 del giorno 2 maggio 2011 al seguente indirizzo:

Centro Professionale Europeo Leonardo
viale Poetto 312 – 09126 Cagliari

Farà fede la data di spedizione postale o di consegna.

La modulistica di iscrizione può essere scaricata dal sito www.cpeleonardo.it o ritirata direttamente presso la sede dell’Ente.

Per informazioni telefonare al numero 070 3839082

MODALITÀ DI SELEZIONE

  • Valutazione dei titoli:  disoccupazione e studio
  • Colloqui attitudinali e motivazionali

DESCRIZIONE SINTETICA DELLA PROVA

Una volta individuato il bacino d’utenza e raccolte le domande di adesione,  un team  di esperti (attraverso un colloquio motivazionale e attraverso la valutazione dei titoli pregressi dei candidati) evidenzierà le qualità peculiari degli aspiranti allievi, in particolare:

  • Le abilità di carattere tecnico;
  • Le inclinazioni professionali e le motivazioni personali;
  • Livello culturale;
  • Le aspettative rispetto al percorso formativo che si andrà a svolgere ;
  • Il grado di adattabilità e flessibilità all’interno di un percorso di gruppo.

Effettuata la selezione verranno inseriti nel corso i 15 candidati che avranno ottenuto il punteggio più alto.

Il punteggio minimo per poter accedere al corso sarà 60/100; il 50% del punteggio sarà attribuito dalla valutazione dei titoli pregressi, mentre il restante 50 % dalla valutazione del colloquio motivazionale.

Nel rispetto del principio delle pari opportunità il 50% dei posti disponibili sarà dedicato alle donne.

Tale fase verrà gestita dal Centro Professionale Europeo Leonardo in collaborazione con un team di provata esperienza, esperti in selezioni attitudinali e interventi motivazionali.

RICONOSCIMENTO DI CREDITI IN ENTRATA (solo per il corso per Operatori Socio Sanitari)

Le azioni formative prevedono il riconoscimento dei crediti formativi e professionali pregressi.
Il riconoscimento dei crediti formativi consente l'ammissione ad un corso di formazione di durata ridotta, sempre finalizzato al conseguimento della qualifica di Operatore Socio Sanitario. Il credito formativo riconosciuto è stato quantificato sulla base della Deliberazione della Giunta regionale del 29.04.2003, n° 13/84, comparando i contenuti della formazione acquisita con lo standard del profilo di Operatore Socio Sanitario.

 

  • Scarica il bando (in formato pdf)
     
  • Scarica la domanda (in formato pdf compilabile)

Condividi su Facebook