Centro Professionale Europeo Leonardo
Unione Europea - Fondo Sociale Europeo

UNIONE EUROPEA
Fondo Sociale Europeo

Repubblica Italiana
Regione Autonoma della Sardegna

Assessorato del Lavoro, Formazione Professionale,
Cooperazione e Sicurezza Sociale

Seminario di Castiadas: la preparazione dei ragazzi trova conferma


di

Castiadas, 25.03.2011: seminario "Turismo sostenibile & turismo responsabile"Doveva essere un’esperienza di stage. Programmata dall’Agenzia e realizzata in collaborazione con il Comune di Castiadas, l’Associazione “Castiadas ospitale” e il principale docente del corso per Manager del Turismo Sostenibile, Martino di Martino, l’iniziativa – in appena 100 ore di attività – si è trasformata invece, grazie al seminario di Castiadas (25 marzo 2011), in un importante momento di confronto tra allievi, amministratori locali del territorio e operatori di settore, che ha riscosso solo riscontri positivi e ampia condivisione per il risultato proposto dai ragazzi.

Dal mese di giugno 2010, 25 ragazzi residenti nei comuni di Castiadas, Muravera e Villaputzu sono impegnati in un interessante corso finanziato dal Fondo Sociale Europeo, nell’ambito dell’Azione Green Future, che la Regione Autonoma della Sardegna, in coerenza con gli obiettivi strategici del POR FSE 2007/2013 e con il Programma annuale 2009, intende realizzare per incrementare e migliorare l’occupazione nel proprio territorio, offrendo a persone in difficoltà occupazionali opportunità di sviluppo delle proprie competenze coerenti con i fabbisogni del mercato del lavoro e finalizzate a promuovere la creazione d’impresa su tematiche ambientali: in particolare nei settori emergenti e in quelli che rappresentano punti di forza del territorio, così da rafforzare il tessuto imprenditoriale dell’area costiera del Sarrabus, creando un sistema integrato di sviluppo economico e sociale che miri allo sfruttamento di un territorio naturalisticamente affascinante.

Il Corso per Tecnico della Progettazione, Definizione e Promozione di Piani di Sviluppo Turistico e Promozione del Territorio prevede la formazione di professionisti e manager in grado di operare nel comparto turistico regionale, nazionale e internazionale e di sviluppare strategie capaci di creare flussi turistici nel rispetto delle dinamiche socio-culturali e delle risorse naturali del territorio del Sarrabus.

Forte di una Rete composta da partner di rilievo regionale e nazionale (tra i quali spiccano i Comuni di Castiadas, Muravera e Villaputzu, la Società cooperativa Atlantide e la Società Giratlantide, il Consorzio Turistico Costa Rei, la FOMDA di Muravera, la Pro-Loco Muravera AR.TU., il CSL di Muravera e la Banca di Credito Cooperativo di Cagliari) l’iniziativa è quasi giunta a conclusione per la parte didattica, e si accinge a concludere la prima fase dell’intervento con tre azioni di stage articolate nei territori dei comuni aderenti.

Dopo una breve presentazione dell’iniziativa da parte del Direttore dell’Agenzia e del Corso, dott. Gianfranco Lai, e il saluto dell’Amministrazione ospitante, rappresentata dal Sindaco di Castiadas, dott. Quintino Sollai, il testimone è passato agli attori principali del Seminario: i 25 ragazzi che hanno partecipato a tutti i momenti (programmatici, organizzativi, logistici e di studio) dell’attività e che avevano “delegato” quattro colleghi a relazionare alla foltissima platea di partecipanti i risultati degli studi e degli approfondimenti dei loro studi.

Cosi, nell’ordine previsto dal Programma dei lavori, Simone Zucca, Valentina Scarlatta, Valentina Usai e Tiziana Satta – non senza un pizzico di emozione – hanno illustrato le tematiche scelte ed elaborate con la collaborazione di tutti i colleghi: “Il turismo sostenibile: analisi dei flussi turistici”, “Strategie territoriali per lo sviluppo del turismo sostenibile nel Sarrabus”, “Strategie delle PMI turistiche per lo sviluppo del turismo sostenibile”, “Le nuove tecnologie a supporto dello sviluppo turistico sostenibile”. Denominatore comune il Sarrabus, sul quale è stato concentrato il focus degli elaborati che non hanno comunque perso di vista l’ampio contesto regionale di riferimento.

A conclusione dei lavori, da parte di tutti i partecipanti e degli amministratori pubblici presenti (il Sindaco di Villasimius Tore Sanna, gli Assessori di Villaputzu Antonio Codonesu e Pierpaolo Piu, di Muravera Noemi Manca, Claudio Concas e Stefania Sestu e di Castiadas, Gigi Molinari, nonché l’imprenditore del complesso Villas, Cenzo Zaccheddu, alcuni soci dell’Associazione Castiadas Ospitale, i rappresentanti della Cantina sociale di Castiadas, Piero Porcu della SL di Cagliari che curerà gli interventi post-qualifica, e numerosi altri imprenditori locali) è stata sottolineata l’alta professionalità dei ragazzi: una professionalità adeguata al ruolo futuro che potranno svolgere e che potrà essere messa a frutto se accompagnata dalla continua ricerca di elementi utili alla crescita e allo sviluppo occupazionale attesi dalla collettività di uno dei territori più suggestivi della Sardegna.

L’appuntamento è ora rimandato alla conclusione delle altre due attività che vedranno i ragazzi impegnati nei nuovi appuntamenti (ciascuno della durata di 100 ore di stage) e che verranno articolati in raccordo con i Comuni di Muravera (Censimento delle attività turistiche produttive e dei beni patrimoniali e ambientali per implementare la piattaforma www.visitmuravera.it) e Villaputzu (Censimento dei flussi turistici e lo studio di un piano di rafforzamento dell’immagine del territorio dopo le notizie sui problemi ambientali del poligono di Quirra anche attraverso l’organizzazione di un evento specifico di richiamo dei mass-media).


Gli allievi del corso Green Future di Muravera:

  • Baldinu Francesco
  • Boi Valeria
  • Caredda Barbara
  • Caredda Roberta
  • Congiu Elena
  • Diana Elisa
  • Follesa Carlo
  • Garau Stefano
  • Macis Elia
  • Melis Francesca
  • Melis Leonella
  • Mirabile Francesco
  • Orrù Valentina
  • Satta Tiziana
  • Scarlatta Valentina
  • Scroccu Stefania
  • Secci Valentina
  • Sechi Francesca
  • Solinas Marta
  • Sollai Marta
  • Usai Valentina
  • Vacca Silvia
  • Vargiolu Alice
  • Vereecken Glenda
  • Zucca Simone

Relazioni svolte nel seminario "Turismo sostenibile & turismo responsabile: opportunità concrete per il futuro del Sarrabus" (Castiadas, Antiche carceri, 25 marzo 2011):

  • "Il turismo sostenibile nel Sarrabus: Analisi dei flussi turistici" (relatore: Simone Zucca, allievo del corso)
  • "Strategie territoriali per lo sviluppo del turismo sostenibile nel Sarrabus" (relatrice: Valentina Scarlatta, allieva del corso)
  • "Strategie delle PMI turistiche per lo sviluppo sostenibile del Sarrabus" (relatrice: Valentina Usai, allieva del corso)
  • "Le nuove tecnologie a supporto del turismo sostenibile nel Sarrabus" (relatrice: Tiziana Satta, allieva del corso)

Scarica la presentazione del corso (formato pdf)

Scarica la presentazione delle relazioni (formato pdf)

Su Flickr il book fotografico del Seminario (fotoservizio di Alessio Sanna)


Condividi su Facebook