Centro Professionale Europeo Leonardo
Unione Europea - Fondo Sociale Europeo

UNIONE EUROPEA
Fondo Sociale Europeo

Repubblica Italiana
Regione Autonoma della Sardegna

Assessorato del Lavoro, Formazione Professionale,
Cooperazione e Sicurezza Sociale

RIAPRONO I TERMINI PER ISCRIVERSI AL CORSO DI TURISMO ESPERIENZIALE


di

Come annunciato prima dell’interruzione causata dalla quarantena, riapriamo i termini sino al 12 maggio (come da autorizzazione dell’Assessorato Regionale al lavoro prot. n. 15794 del 06/05/2020). Quindi il corso partirà in modalità Formazione a distanza.


Come ricorderete, il termine utile alle iscrizioni per il corso sul Turismo esperienziale erano state interrotte a causa dell’insorgere della pandemia.

Ora che il Paese tenta di risollevare la testa è giunto il momento di riprendere le attività di formazione grazie alle opportunità offerte dal digitale.

I termini per le iscrizioni al  percorso di formazione GRATUITO (Finanziato RAS con fondi POR 2014-20) del progetto “Bottega dei sapori” incentrato sul Turismo Esperienziale. Destinatari: giovani sino a 35 anni o NEET senza limite di età sono perciò riaperti dal 4 maggio 2020 al 12 maggio 2020 (come da autorizzazione dell’Assessorato Regionale al lavoro prot. n. 15794 del 06/05/2020).  Considerato che la Sede di riferimento entrerà in gioco solo al momento delle attività di Stage e Tirocinio non esisterà alcuna differenza tra gli iscritti per Mogoro o Cagliari in quanto ad entrambi sarà garantita la possibilità di partecipare seguendo le lezioni on line

Ricordiamo che gli aspiranti che hanno presentato domanda entro il 9 marzo 2020 ENTRERANNO DI DIRITTO NELLA PRIMA FASCIA DI AMMISSIBILITA’.

Gli altri, ovvero coloro che hanno avuto difficoltà con le Poste o con i servizi privati di trasmissione della PEC, possono stare tranquilli: la loro domanda sarà comunque attribuita alla PRIMA FASCIA purché abbiano trasmesso la domanda (anche senza allegati) per via mail all’indirizzo emergenza@cpeleonardo.it.

L’Agenzia rispetto al numero massimo previsto di 20 partecipanti, intende comunque estendere di 5 unità il numero dei partecipanti con l’intenzione di estendere la possibilità ai partecipanti a quello che sarà il futuro del Turismo di “volare” sulle ali del web alla volta di aree e territori di altre regioni in cui questa innovazione ha davvero coniugato le aspirazioni territoriali con straordinari momenti di esperienza pratica.


Per le iscrizioni è dunque possibile visitare questa pagina:


Condividi su Facebook