Centro Professionale Europeo Leonardo
Unione Europea - Fondo Sociale Europeo

UNIONE EUROPEA
Fondo Sociale Europeo

Repubblica Italiana
Regione Autonoma della Sardegna

Assessorato del Lavoro, Formazione Professionale,
Cooperazione e Sicurezza Sociale

Strategie per il Turismo esperienziale: ultima occasione offerta dal progetto


di

A causa della situazione emergenziale che colpisce l’intero paese e che ha paralizzato l’operatività dei nostri uffici in tutta la Sardegna le iscrizioni resteranno aperte sino alla settimana successiva alla ripresa delle attività.

Sono prorogate al prossimo lunedì 9 marzo (ore 14) le iscrizioni per il percorso di formazione GRATUITO (Finanziato RAS con fondi POR 2014-20) del progetto “Bottega dei sapori” incentrato sul turismo esperienziale. Destinatari: giovani sino a 35 anni o NEET senza limite di età. Sede Cagliari o Mogoro (a seconda delle domande ricevute). 

Al giorno d’oggi viaggiare non è soltanto passare dalla visita di un punto di interesse all’altra. Il turista si aspetta molto di più da una vacanza, e, spesso, sono più le esperienze vissute e i ricordi delle attività piacevoli a spingerlo a consigliare il viaggio appena terminato ad amici e parenti.

Per questo, per una terra a forte vocazione turistica come la Sardegna, è fondamentale poter contare su professionisti in grado di definire prodotti turistici che coinvolgano i turisti durante il viaggio in una serie di attività con un forte impatto personale
La chiave per aumentare la capacità attrattiva non risiede più soltanto nella valorizzazione della bellezza delle coste o della storia, ma, in aggiunta, è necessario essere capaci di far vivere il territorio attraverso l’interazione diretta con gli abitanti, la scoperta dei piatti tipici e del loro processo di preparazione, la proposizione di attività uniche, connesse con la natura e non solo.


Nella pagina alcune immagini della realtà di Biccari uno dei Borghi Autentici partner del Progetto all’avanguardia nel Turismo Esperienziale (visitbiccari.com)

Il progetto

E proprio per formare 20 professionisti specializzati in questo settore nasce il corso di Strategie per il turismo esperienziale del progetto Bottega dei Sapori, pensato dalla Fondazione Centro Professionale Europeo Leonardo, in raccordo con l’associazione Borghi Autentici d’Italia, l’Unione dei Comuni Parte Montis, l’Assoentilocali, il Gruppo Fattorie Faggioli e la Earth Academy

Un percorso didattico della durata di 600 ore che prevede formazione d’aula, formazione a distanza e alternanza presso imprese. I docenti selezionati dalla Fondazione Leonardo sono tutti professionisti con oltre 10 anni di esperienza nel loro campo. Fondamentale sarà l’apporto dei partner di progetto sia nella fase delle lezioni che in quella successiva degli “stage”. La sede didattica di Cagliari o Mogoro sarà individuata sulla base alle preferenze indicate dai candidati nei moduli di iscrizione.

Dormire nel bosco con il cielo stellato come soffitto (visitbiccari.com)

Al termine del corso gli allievi conseguiranno una certificazione delle competenze acquisite valida in tutta Europa.


Premialità

Alla scoperta delle ricette tradizionali (visitbiccari.com)

Il Progetto “La Bottega dei Sapori – Strategie per il turismo esperienziale” intende valorizzare il principio meritocratico e gratificare i candidati che, durante lo svolgimento di tutte le azioni progettuali, manifesteranno particolare attenzione, partecipazione attiva, disponibilità e otterranno i migliori risultati didattici, sia durante il percorso che in occasione degli esami finali di Certificazione delle Competenze. La premialità sarà erogata in due differenti modalità:

  • Borse di studio. Il Progetto prevede che i 3 allievi più meritevoli riceveranno una Borsa di studio, attribuita a coloro che si distingueranno per partecipazione, frequenza e risultati didattici in relazione a tutte le fasi che compongono il Progetto.
  • Percorsi di mobilità. Due allievi affronteranno invece dei percorsi di mobilità nazionale e/o transnazionale finalizzati ad attività di training “on the job” in strutture di eccellenza nel settore agrifood. Anche tale elemento premiante sarà attribuito a coloro che si distingueranno per partecipazione, frequenza e risultati didattici in relazione a tutte le fasi che compongono il Progetto.

Destinatari

Possono fare domanda di iscrizione i residenti o domiciliati in Sardegna che siano:

  • Giovani sino ai 35 anni

OPPURE

  • NEET [Not (engaged) in Education, Employment or Training – soggetti non impegnati nello studio, né nel lavoro né nella formazione] SENZA LIMITE DI ETA’

Almeno il 45% dei destinatari sarà di genere femminile.


Modalità di iscrizione

Vivere il territorio in Mountain Bike (visitbiccari.com)

Per procedere all’iscrizione occorre presentare la domanda di partecipazione, attraverso l’apposito modulo disponibile nella sezione modulistica della pagina o che può essere richiesta via e-mail all’indirizzo: bottegadeisapori@cpeleonardo.it o reperito tramite il canale Telegram® @FondazioneLeonardo

La domanda di partecipazione deve essere compilata in tutte le sue parti, datata e firmata per esteso, nonché corredata dalla seguente documentazione:

  • Fotocopia fronte/retro del documento di identità in corso di validità
  • Fotocopia della tessera sanitaria in corso di validità
  • Scheda anagrafica rilasciata dal Centro per l’Impiego competente per territorio riportante una data di rilascio non anteriore al 30/10/2019
  • Certificato di equipollenza del titolo di studio rilasciato dall’autorità scolastica o accademica (solo nel caso di cittadini stranieri residenti o domiciliati in Sardegna)

Il plico contenente la documentazione elencata potrà essere:

  • inviato tramite Raccomandata A/R all’indirizzo: Fondazione Leonardo, Via Dante n° 254 – scala L, 09128 Cagliari;
  • inviato tramite PEC all’indirizzo: cpeleonardo@pec.it
  • consegnato a mano al Polo didattico della Fondazione Leonardo, in via San Giovanni n°428 a Cagliari, dal lunedì al venerdì (orari dalle ore 9.00 alle 13.00 e dalle 15.30 alle 18.30)

La scadenza per la presentazione delle candidature è fissata inderogabilmente per il 28 febbraio 2020 09 marzo 2020 alle ore 14,00. Faranno fede unicamente l’ora e la data di ricezione (non farà fede il timbro postale di spedizione nel caso di candidature inviate tramite raccomandata A/R).


Modulistica


Condividi su Facebook